Vetrina Novità

Il mare segreto delle stelle di Marella Giovannelli

Le poesie della scrittrice nata ad Olbia in Sardegna, ovviamente hanno come punto di riferimento geografico ed esistenziale il mare. Epifanie memoriali che rimandano ad un vissuto non senza tragedie e dolori personali, si affiancano nella lirica della Giovannelli, ad un universo di credenze e conoscenze che appartengono all'antropologia ed alla cultura del popolo sardo. La magia ed il ricordo di antichi riti ancestrali, nei versi della Giovannelli trovano collocazione insieme ai riti della modernità, cui fa diretto riferimento la testimonianza delle amiche Monica Vitti e Marta Marzotto, regine dei salotti estivi nel nord-est della Sardegna, pubblicati a chiusura della raccolta.

 Marella Giovannelli, Il mare segreto delle stelle

 Collana "Poesia", €18,00, ISBN 978-88-7629-215-6

Antonella Pagano "Cantò come dea"

l libro contiene il poemetto "Raccoglierò le lacrime di tutte le donne" che l'autrice, Antonella Pagano, ha più volte interpretato in teatro, in performances di successo in tutta Italia. E qui pubblicato in dieci lingue: esperanto, francese, inglese, portoghese, giapponese, russo, cinese, arabo, spagnolo ed olandese. A questo pomettto si affiancano due lunghi saggi di sociologia della cultura femminile, sintetizzati anche in poemetti. Chiude il volume una serie di contributi di studiose delle università italiane e di personalità dell'Une

 Antonella Pagano, Cantò come dea 

Collana Saggi, € 18,00

ISBN 9788876292095

Per motivi tecnici, tutti insieme separatamente

Il teatro dell'assurdo  di Camilla Migliori arricchisce le edizioni Nemapress di un' altra gemma "pirandelliana".

in questo   calibrato mix di vicende surreali ancora una volta si evidenzia la cifra essenziale della scrittura scenica della Migliori, che oscilla tra satira e assurdo, tra vita reale ed immaginaria. 

 Camilla Migliori, Per motivi tecnici. Tutti insieme separatamente,

Collana "Teatro Nemapress", 

€ 12,00 ISBN 9 788876 292040

 

 

Maura, l'indovina di Orotelli

Alessandra Derriu, giovane ricercatrice universitaria specializzatasi presso l'Archivio Segreto vaticano e la Scuola di Archivistica di Cagliari fa riemergere dalle polveri dell'Archivio diocesano una storia realmente accaduta ad Orotellli: la vicenda giudiziaria e umana di Maura, una donna divinatrice accusata di stregoneria nella Sardegna del '700. Un  documento che è anche un tesoro di credenze e di devozioni tramandate per secoli e mai scritte.

Collana "Sentieri" € 10,00   

ISBN 9 788876 291999

 

“Il Redentore della Sardegna” di Graziano Siotto

All’interno del volume, attraverso l’utilizzo di dialoghi diretti tra i protagonisti dell’epoca, l’Autore ha ricostruito le vicende che portarono lo scultore calabrese Vincenzo Jerace a preparare il monumento a Cristo Redentore posto, per tutta la Sardegna, sul Monte Ortobene.

Il libro prefato da Francesca Jerace, pronipote dello scultore e con una nota del sindaco di Nuoro, Andrea Soddu, sarà presentato con il patrocinio eccezionale di tre città, in una sorta di "gemellaggio narrativo": il Comune di Polistena, la Città di Trento e la Città di Napoli, dove nell'ordine nacque, prese moglie e visse lo scultore del Redentore. Tre Regioni d’Italia a siglare simbolicamente la valenza e l’importanza nazionale dell’evento.

Collana Teatro € 10,00

 ISBN: 978-88-7629-193-7