"MIGRAZIONI-ANTIGONE NON MUORE" DI ILARIA DRAGO

ROMA - 8 maggio ore 21.00 Tordinona Teatro, via degli Acquasparta 16.

Presentazione del libro e duo concert!

C'è poco da ridere

“C’è poco da ridere” è un epistolario in versi di Marisa Giuffrè, che con l’antica arte della poesia, ci racconta gli avvenimenti dall’Italia e dal mondo che hanno ispirato la  vena satirica dell'Autrice. Lei si definisce "una Don Chisciotte in gonnella",  perché “cercare di capire la politica italiana è come combattere contro i mulini a vento” e, perciò, “ meglio prenderla con ironia”.

Marisa Giuffrè, C'è poco da ridere, l'Italia e il mondo visti da un  Don Chisciotte in gonnella, pagg.124, € 15,00 ISBN 9 788876 291920

Nessuna come lei

la vicenda di Tista, il protagonista del romanzo, ci conduce nella Cagliari degli anni settanta, tra scontri ideologici, entusiasmi calcistici per la squadra di Gigi Riva, femminismo ed echi del terrorismo degli anni di piombo.

 l romanzo di Marco Balbina ci costringe a fare i conti con il nostro recente passato e seguendo la vita del suo protagonista, affronta anche temi intimi, come il rapporto con le donne e l’amore, con un finale che si tinge di giallo.

“Nessuna come lei” di Marco Balbina, Collana "Narrativa", € 20,00 ,  ISBN: 978-88-7629-194-4

Ad Antonio Maria Masia il Premio ITALIAMIA 2019